ATTENZIONE! A CAUSA DELLO SCARSO INNEVAMENTO DEL TERRITORIO IL PERCORSO È STATO MODIFICATO. 

1^ salita: dalla partenza, nei pressi della stazione a valle della Funivia del Col Margherita (mt. 1871), dopo il passaggio degli agonisti e guidati dalle Guide Alpine, si sale prima, a piedi per circa 1km, lungo la carrareccia tra i larici e poi su pendio aperto e non ripido fino in località Le Palue (2266 m. s.l.m.) e da qui a zig-zag lungo il severo canalone nord della Forcella Vallazza, con ultimo tratto da effettuare a piedi, poi avanti per facile cresta fino al punto più alto del Lastè di Pradazzo (2580 m. s.l.m.), dove ci sarà il ristoro.

Zona cambio assetto discesa.

1^ discesa: si scende in direzione della stazione a monte della Funivia del Col Margherita e poi, seguendo sempre le Guide Alpine, lungo le piste fino a tornare alla stazione a valle della Funivia del Col Margherita (mt. 1871)

DISLIVELLI e DISTANZE
salita: m 700 – km 4,50
discesa: m 700 – km 3,50

fassa moena soraga coppa dolomiti ladinia cup cai
moena cassa Alpe Lusia Ski Area San Pellegrino Soccorso Alpino Soccorso Alpino